CANTOLIO VINCE IL COUNCOURS MONDIAL DE BRUXELLES

CANTOLIO VINCE IL COUNCOURS MONDIAL DE BRUXELLES

Si è conclusa con successo la 22esima edizione del Concours Mondial de Bruxelles, l’importante appuntamento internazionale del vino, considerato ormai “il campionato del mondo”, disputato quest’anno nella cittadina di Jesolo (Ve), nei giorni 1, 2, 3 maggio. Estesa la partecipazione dai cinque continenti con 45 nazioni diverse che hanno inviato 8000 campioni di vino, degustati in soli tre giorni da 55 commissioni composte da 5/6 membri l’una. Una novità molto apprezzata, quella di raccontare ai membri delle commissioni attraverso 6 laboratori, alcuni tra i più importanti vitigni italiani, Nebbiolo, Sangiovese, Montepulciano d’Abruzzo, Primitivo, Nero d’Avola, Vermentino.
Non solo gara dunque e analisi sensoriali a ripetizione per individuare le migliori etichette, ma anche un’importante momento di diffusione della cultura del vino italiano, paese ospitante dell’evento internazionale. Una manifestazione che ha segnato una sempre crescente attenzione e partecipazione con oltre mille campioni in più inviati, rispetto alla precedente edizione italiana, quella di Palermo del 2010.

TEMA Riserva ha conquistato la medaglia d’argento.